Ogni quanto dovremmo lavare i capelli?

Lavarsi i capelli è diventato un gesto talmente familiare e quotidiano, che spesso ne sottovalutiamo l’importanza.

È risaputo infatti che i lavaggi troppo frequenti tendono a disidratare il cuoio capelluto, col risultato che i capelli appaiono secchi e sfibrati. E non solo! Fare lo shampoo troppo spesso può irritare la cute, sia a causa della composizione di alcuni prodotti, sia per l'utilizzo frequente dell’asciugacapelli.

Lavare assiduamente i capelli equivale inoltre a privare la cute dei propri oli naturali, che in realtà sono utili per mantenere il capello in buono stato.

La loro costante eliminazione per mezzo dello shampoo – erroneamente considerata la soluzione all'aspetto oleoso della chioma – provoca invece l'effetto contrario, portando a una maggiore produzione di sebo

  

Opinioni discordanti

L'igiene dei capelli non è una scienza, è vero. C'è chi è convinto che per avere capelli lucenti sia necessario lavarli ogni giorno e chi al contrario è dell’idea che lavarli ogni giorno sia una vera pazzia. Qualcuno è solito applicare addirittura due shampoo per lavaggio: il primo per pulire, il secondo per trattare. Insomma, ognuno la pensa a modo suo, ma molto dipende dalla natura dei capelli, come anche dalla persona e dalle relative abitudini.

In questo articolo vogliamo darti qualche dritta per capire la frequenza di lavaggio che dovresti adottare per avere capelli belli, ma anche sani.

 

Che tipo di capello hai?

Per poter determinare ogni quanto lavare i capelli, va considerato innanzitutto che tipo di capelli abbiamo. Di conseguenza, dobbiamo analizzare i seguenti aspetti:

• tipologia di capello (lisci, mossi, ricci)

​• spessore del capello (sottile, normale, grosso)

​• tipo di cuoio capelluto (grasso, normale, secco)

• lunghezza del capello

​​​​• condizione della cute (in salute, irritata, grassa, presenza di forfora)

• condizione dei capelli (shatush, meches, balayage, decolorazione, tinta, stiratura, permanente, cheratina)

• strumenti utilizzati per l’hair styling e relativa frequenza di utilizzo (asciugacapelli o diffusore, piastra, ferro, lacca, gel o pasta, shampoo secco, mousse, olio).

Una volta determinato che tipo di capelli abbiamo, dobbiamo prendere in considerazione gli altri fattori che influiscono la frequenza di lavaggio consigliata. Vediamoli quindi insieme.

 

Quali sono i fattori che incidono sulla salute del capello?

Certamente il nostro stile di vita influisce parecchio sullo stato di salute e di pulizia dei capelli. Infatti, chi pratica sport tenderà a lavarli più spesso, chi ha il vizio del fumo tenderà a sporcarli più in fretta e chi è affetto da stress dovrà convivere con una maggiore produzione di sebo. Non dimentichiamoci poi che anche l’inquinamento e le condizioni atmosferiche della città in cui viviamo giocano un ruolo fondamentale in tal senso.

Un fattore talvolta sottovalutato è infine l’alimentazione, ignorando come questa rivesta un ruolo decisivo per la salute dei capelli. Un’alimentazione sana ed equilibrata è infatti la chiave per capelli in salute e puliti più a lungo. Al contrario, uno scorretto regime alimentare può causare la carenza di alcuni nutrienti e portare a una precoce caduta dei capelli.

Il nostro consiglio è quello  di favorire i cibi che contengono omega 3, come ad esempio il salmone, l’avocado, le noci e uova.

 

E quindi? Ogni quanto bisogna lavare i capelli?

Arrivati a questo punto dobbiamo rivelarti che purtroppo non abbiamo il numero magico dei lavaggi corretti a settimana. In realtà nessuno ce l’ha.

Il segreto consiste piuttosto nell’imparare a conoscere la natura del proprio capello e del proprio cuoio capelluto.

Per questo ti suggeriamo di fare una prova di un mese o due, sia sperimentando diverse frequenze di lavaggio, sia diminuendo l’utilizzo di piastra e arricciacapelli. Una volta trovato il ritmo giusto, non ti resta che adottarlo!

All’inizio potrà essere dura saltare qualche lavaggio, ma vedrai che con il tempo il cuoio capelluto si abituerà a un regime meno aggressivo e produrrà meno sebo da sé.

Coraggio, abbi fede e ogni tuo sforzo sarà ripagato! Se poi vorrai, potrai condividere con noi i tuoi risultati, raccontandoceli in un commento qui sotto.

Nel frattempo ti invitiamo a fare il nostro test, grazie al quale potrai scoprire il prodotto più adatto alle esigenze dei tuoi capelli!

 

1 Commenti
  • Philippe Rialto
    03/02/2019, 09:11

    Certamente, e con distacco, il miglior shampoo che abbia mai usato in vita mia!

Lascia un Commento